“È stato tutto bello. Storia di Paolino e Pablito”. Girato in location pratesi, con produzione ospitata a MDC Prato, è al cinema il docufilm di Walter Veltroni su Paolo Rossi

  • MDC Prato

È nelle sale cinematografiche dal 19 al 21 settembre 2022 "È stato tutto bello. Storia di Paolino e Pablito", il docufilm sulla leggenda del calcio Paolo Rossi diretto da Walter Veltroni e prodotto da Palomar Production, in collaborazione con Vision Distribution e Sky. Un’opera che abbiamo avuto il piacere e l’onore di “accompagnare”, come Manifatture Digitali Cinema Prato (Toscana Film Commission), in alcune delle sue fasi. Il 26 luglio 2021, MDC Prato è stata scelta da Palomar e da Walter Veltroni come struttura nella quale realizzare il più importante casting: quello per la selezione dei Paolo Rossi e Rossano Rossi. A metà settembre 2021, Palomar, il regista Walter Veltroni e tutta la troupe, in occasione delle riprese pratesi del docufilm, hanno poi fatto base negli spazi cineportuali di MDC Prato, in via Dolce de’ Mazzamuti 1.

“Cine(A)miamoci”. A MDC Prato, il lab. di storytelling ed educazione all’immagine di Lanterne Magiche e Società della Salute di Prato

  • MDC Prato

Si svolge da settembre 2022 ad aprile 2023, a Manifatture Digitali Cinema Prato, il progetto sperimentale promosso da Lanterne Magiche - Fondazione Sistema Toscana e Società della Salute di Prato (Dipartimento di Salute Mentale) Cine(A)miamoci, un laboratorio di scrittura filmica e visione/analisi di opere cinematografiche per la condivisione e la cura di sé, rivolto ad un gruppo di giovani tra i 20 e i 40 anni, che hanno scelto il cinema come mezzo per mettersi in gioco. Il laboratorio, partecipativo e creativo, che ha preso il via venerdì 16 settembre 2022 (guarda la gallery, in fondo alla news), si svilupperà in 20 appuntamenti a cadenza settimanale. Al centro ci sarà la scrittura come espressione di sé e compartecipazione. L'attività vedrà coinvolte anche associazioni operanti sul territorio pratese, tra cui: Casa di Alice, Airone e Clessidra.

“Stil Novo”: gli spazi di Manifatture Digitali Cinema Prato esperienza interattiva per “Contemporanea 22”

  • MDC Prato

Dal 16 al 24 settembre 2022, gli spazi di Manifatture Digitali Cinema Prato si trasformeranno nella suggestiva location di uno spettacolo itinerante coprodotto da DLT e Teatro Metastasio di Prato: "Stil Novo", un'esperienza interattiva ideata dall'artista italo-canadese Daniele Bartolini. Il Palazzo Pretorio e la sala Teatro di MDC Prato, assieme alla galleria espositiva dei copricapo e degli abiti realizzati alle Botteghe di Alta Specializzazione in costumistica per fiction e all'edificio basso presente nel cortile di Santa Caterina (sede recente delle performance teatrali di successo in cartellone alla Prato Estate), costituiranno, infatti, un unico percorso visitabile, che sarà aperto dalle ore 18 alle ore 22, e sarà fruibile da un singolo spettatore alla volta, con 12 turni (partenze previste ogni 20 minuti). "Stil Novo" fa parte di "Contemporanea Festival 22".

“Professione Showrunner”: alla Mostra del Cinema di Venezia, il panel di ITTV FORUM&FESTIVAL sullo “Showrunner Lab.”

  • MDC Prato

Manifatture Digitali Cinema Prato sarà presente a Venezia 79! Al panel organizzato da ITTV FORUM&FESTIVAL, dal titolo "Professione Showrunner", che si terrà nell'ambito della 79esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, domenica 4 settembre, presso l'Hotel Excelsior – Spazio Regione Veneto | Veneto Film Commission, si parlerà infatti del ruolo e della figura dello Showrunner in Italia, prendendo spunto dalla prima edizione dello "Showrunner Lab.", tenutasi con grande successo a MDC Prato tra aprile e giugno 2022.

“Prato Phygital”, il tessuto diventa digitale. MDC Prato al centro del progetto finanziato dal MISE con 1 milione di euro

  • MDC Prato

Manifatture Digitali Cinema Prato, tra luglio 2022 e giugno 2023, sarà il fulcro di "Prato Phygital", il progetto che segnerà un'evoluzione storica per il settore manifatturiero e la tradizione tessile pratesi, intrecciandoli al digitale, il 5G, le nuove infrastrutture tecnologiche e le produzioni cinematografiche, con una prospettiva di respiro nazionale e internazionale. "Prato Phygital", che ha vinto il bando MISE aggiudicandosi 1 milione di euro, sarà il motore di una serie di azioni Entro giugno 2023, Prato Phygital, utilizzando i finanziamenti del MISE, sarà il motore di una serie di azioni che vedranno al centro Manifatture Digitali Cinema Prato e porteranno tessuti, copricapi e scenografie nel digitale, con l'obiettivo di creare un centro di produzione audiovisiva all'avanguardia nel panorama europeo.

“In Santa Caterina”. Tutto esaurito e tripudio di applausi agli spettacoli di “Prato Estate 2022” andati in scena nella corte del Teatro di MDC Prato

  • MDC Prato

Dal 18 al 27 luglio 2022 (dal lunedì al mercoledì), alle ore 21.30, il bellissimo cortile del Teatro di MDC Prato (via Santa Caterina 11 - Prato) è stata sede dei seguenti spettacoli teatrali di "Prato Estate 2022": "Idontwannaforget", "Ubu Re", "Sea Wall", "La Rivalsa Delle Streghe", "La scomparsa delle lucciole - Un secolo di Pasolini" e "Uno Nessuno Centomila". Le serate hanno registrato il tutto esaurito. Il pubblico, entusiasta.

Realizzati a MDC Prato i costumi della performance di danza “IMA”, della compagnia KOMOCO, di Sofia Nappi

  • MDC Prato

Manifatture Digitali Cinema Prato, che attraverso il suo laboratorio di sartoria supporta da sempre le produzioni audiovisive e teatrali nella realizzazione di costumi e accessori, si è resa protagonista di un'altra bella e proficua collaborazione: quella con la compagnia di danzatori KOMOCO, ideata e diretta da Sofia Nappi (della Alvin Ailey American Dance Theatre di New York), nel progetto coreografico per 5 danzatori, già andato in scena, dal titolo IMA; una produzione Sosta Palmizi.

Affluenza da record, nei due giorni di casting a MDC Prato per “Non Aprite Quella Bara”, di Matteo Querci

  • MDC Prato

Ben 300 persone sono state registrate nel database di Coffin Pictures, la produzione del film di Matteo Querci, scritto da Tommaso Santi, Non Aprite Quella Bara, il 14 e 15 luglio 2022 presso Manifatture Digitali Cinema Prato, sede dei casting per comparse, che si sono svolti dalle ore 14.30 a mezzanotte.

“First Playable”. Grande successo per la 4a edizione dell’evento dedicato al business del gaming, tornato finalmente in presenza

  • MDC Pisa

La quarta edizione di "First Playable", l'evento business internazionale nel settore del gaming, organizzato da IIDEA – Italian Interactive Digital Entertainment Association e Toscana Film Commission e supportato da Fondazione Sistema Toscana, nato nel 2019 a Manifatture Digitali Cinema Pisa e tenutosi nel 2022, dal 6 all'8 luglio, agli Arsenali Repubblicani di Pisa, concessi per l’occasione dal Comune di Pisa, è stata un successo. Ecco tutti i numeri.

Fabrizio Borghini ha presentato a MDC Prato il suo ultimo libro: “La Commedia Cinematografica Toscana – 1975/2022”

  • MDC Prato

Martedì 12 luglio 2022, alle ore 21.00, negli spazi dell'ex-Teatro di Santa Caterina di Manifatture Digitali Cinema Prato (in via Santa Caterina 11, a Prato), si terrà la presentazione del libro di Fabrizio Borghini: La Commedia Cinematografica Toscana - 1975/2022 (Masso delle Fate Edizioni). A moderare l'incontro, ci sarà la giornalista Elisangelica Ceccarelli. L'evento è a ingresso libero.