“Crea la tua giungla 2”. A MDC Prato si è svolta in presenza la II edizione del corso di Legambiente Toscana sulla realizzazione e la cura del proprio spazio verde

HomeIn Evidenza, Tutte le News“Crea la tua giungla 2”. A MDC Prato si è svolta in presenza la II edizione del corso di Legambiente Toscana sulla realizzazione e la cura del proprio spazio verde

“Crea la tua giungla 2”. A MDC Prato si è svolta in presenza la II edizione del corso di Legambiente Toscana sulla realizzazione e la cura del proprio spazio verde

Forte del successo della prima edizione, tenutasi esclusivamente online, dagli spazi di Manifatture Digitali Cinema Prato, a causa delle restrizioni imposte dal Covid-19, è tornato a MDC Prato, ma in presenza, “Crea la tua Giungla” , il corso di Legambiente Toscana che fornisce spunti e suggerimenti teorici e pratici per dar vita al proprio spazio verde e curarlo, con l’obiettivo di sensibilizzare alla riforestazione delle città.

Come nella prima edizione, cinque sono stati gli appuntamenti, a cadenza settimanale. Il corso è iniziato il 14 ottobre 2021 e si è sviluppato tutti i giovedì fino all’11 novembre 2021, dalle 16.30 alle 18.30. Ogni incontro ha affrontato un tema specifico sotto la guida del formatore Andrés Lasso. I partecipanti sono stati edotti su vari aspetti: dai fondamenti teorici alla progettazione, dalla scelta delle piante alla manutenzione, fino all’analisi di alcuni casi studio locali e non, con tanto materiale per approfondire gli argomenti e la possibilità di fare successivamente attività pratica.

Nel rispetto del Decreto Legge 105-2021, trattandosi di un evento in presenza, per accedere al corso era necessario essere muniti di Green Pass.

CALENDARIO INCONTRI
CREA LA TUA GIUNGLA 2

14 OTTOBRE 2021
FONDAMENTI TEORICI
(ore 16.30-18.30, Manifatture Digitali Cinema Prato)

Quali sono i fondamenti teorici che stanno alla base degli ecosistemi urbani e degli ecosistemi naturali? Cosa sono i servizi ecosistemici, di biodiversità, di mitigazione e adattamento climatico? Come si conciliano città e natura? Cosa intendiamo con espressioni come nature based solutions, forestazione urbana e rinaturalizzazione? Il primo incontro ha dato risposte a tali quesiti. Sono stati inoltre analizzati alcuni dati specifici, partendo dal caso studio di Prato.

GUARDA LA GALLERY DEL PRIMO INCONTRO:

21 OTTOBRE 2021
PROGETTARE UNO SPAZIO VERDE
(ore 16.30-18.30, Manifatture Digitali Cinema Prato)

Nel secondo incontro si è parlato della progettazione di uno spazio verde. Giardino storico, giardino naturale, giardino utilitaristico, pareti verdi, tetti verdi, ambienti indoor: sono state prese in esame varie tipologie di spazi verdi. Ci si è soffermati anche su alcuni parametri di riferimento in merito all’efficacia di una progettazione verde.

GUARDA LA GALLERY DEL SECONDO INCONTRO:

28 OTTOBRE 2021
ELEMENTI CHIAVE NEL PROGETTARE IL VERDE
(ore 16.30-18.30, Manifatture Digitali Cinema Prato)

Il terzo incontro ha affrontato gli elementi chiave della progettazione del verde: scelta delle specie, suolo, esposizione. Si parlerà di esigenze idriche e gestione dell’acqua. Sono stati presi in considerazione i differenti tipi di vegetazione: l’alto fusto, gli arbusti, le piante erbacee, le specie aliene, in particolare quelle invasive, con un’analisi sulle problematiche di cui sono portatrici. Si è trattato anche di moltiplicazione delle piante e dei possibili vantaggi di una moltiplicazione in proprio del materiale vegetale degli spazi verdi.

GUARDA LA GALLERY DEL TERZO INCONTRO:

4 NOVEMBRE 2021
LA MANUTENZIONE
(ore 16.30-18.30, Manifatture Digitali Cinema Prato)

Nel quarto incontro è stato affrontato il tema fondamentale della manutenzione del verde. Lo spazio verde, essendo vivo, deve essere seguito nel tempo, in maniera corretta. Si è parlato di potature e di gestione del materiale di risulta, di sfalci, irrigazioni, lavorazioni del suolo, concimazioni. Sono state passate in rassegna, infine, le soluzioni eco-compatibili per la lotta ai patogeni.

GUARDA LA GALLERY DEL QUARTO INCONTRO:

11 NOVEMBRE 2021
ALCUNI CASI STUDIO
(ore 16.30-18.30, Manifatture Digitali Cinema Prato)

Nel quinto e ultimo incontro, si sono presi in esame alcuni esempi di realizzazioni a verde, in particolare quelli previste nel progetto “Prato Urban Jungle”, ma anche di dimensioni diverse, tratte da altre realtà cittadine. È stata fatta un’analisi dei luoghi considerati virtuosi in ambito di verde urbano e delle azioni che possono essere compiute dalle Amministrazioni per aumentare la presenza del verde in città e migliorare la qualità della vita e dell’ambiente cittadini.

UARDA LA GALLERY DEL QUINTO INCONTRO:

Crea la tua Giungla” fa parte dell’innovativo progetto, promosso dal Comune di Prato, “Prato Urban Jungle”, che è stato recentemente selezionato da “GELSO – GEstione Locale per la SOstenibilità”, la piattaforma dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA), che ha il compito di individuare, valutare e diffondere le buone pratiche di sostenibilità ambientale attuate in Italia.

2021-11-12T10:54:14+01:0024 Ottobre 2021|Categorie: In Evidenza, Tutte le News|Tag: , , , , , |